Come Viaggiare condividendo le Spese

Questo Blog è dedicato ai viaggiatori intraprendenti.

Ci piace organizzare e pianificare viaggi e vacanze evitando ogni forma di intermediazione.
I post raccolti nella categoria “Come Viaggiare condividendo le Spese” sono dedicati ai viaggiatori che scelgono di condividere viaggi e vacanze con parenti, amici e sconosciuti (per diventare poi grandi amici)!

Scegliere di organizzare un viaggio autonomamente è di per sé una decisione coraggiosa che denota un carattere intraprendente.

Decidere di condividere una esperienza di viaggio è una scelta da valutare attentamente.
Esistono viaggiatori che ne hanno fatto una filosofia di vita e persone che lo fanno solo per necessità (risparmiare) mentre altri ne hanno fatto una scelta di vita.
In tutti i casi la condivisione può portare enormi benefici:

  • nuovi amici
  • risparmio sulle spese
  • maggiori risorse (economiche ma anche di supporto quando ci si aiuta reciprocamente)

ma anche tante problematiche

  • controversie a causa di accordi non rispettati
  • meno libertà nella pianificazione del programma di viaggio
  • la possibilità di non diventare amici o di litigare con i compagni di viaggio

Sono sempre di più i viaggiatori che cercano indicazioni su come viaggiare condividendo le spese. Perché?

I motivi sono principalmente due:

  1. Una scelta razionale che segue all’adozione di una filosofia di vita.
  2. Risparmiare sui costi.

Una scelta razionale

I viaggiatori che decidono di mettersi alla prova e di viaggiare insieme a parenti, amici o sconosciuti lo fanno principalmente perché adottano una filosofia che interpreta il “viaggio” come una manifestazione di condivisione e fratellanza universale.

Sono persone speciali che riescono a vedere il lato positivo in tutte gli individui e in ogni situazione.
Scelgono di viaggiare insieme ad altri perché sentono la condivisione con altre persone della loro esperienza di viaggio come un modo per arricchire il viaggio e la loro vita.

Risparmiare sui costi

L’unione fa la forza; anche quando si viaggia!
Viaggiare in gruppo è sicuramente il più interessante espediente per risparmiare e trovare il modo per capire come viaggiare condividendo le spese è un metodo sicuro per ammortizzare i costi.

Anche in questo caso è la condivisione l’elemento comune ma cambia la motivazione.
Quando il fine principale è il risparmio le precauzioni e i dubbi devono raddoppiare. Fraintendimenti e prepotenze sono molto comuni ed è facile rovinare la vacanza.
Ecco quali sono i principali costi su cui è possibile risparmiare condividendo le spese di viaggio:

  • alloggi
    nel caso si scelgano sistemazioni notturne in appartamenti o ville il costo totale può essere diviso. Raccolti nella categoria del nostro Blog “Come Trovare Alloggi Condivisi” troverai articoli che spiegano quali sono le migliori tecniche da usare.
  • noleggi
    noleggiare un auto da soli o in due persone è molto più costoso che noleggiarne una per cinque passeggeri basti pensare ad App come Bla Bla Car o Uber (che addirittura ti consente di guadagnare guidando la tua auto).
  • guide turistiche
    la maggior parte delle guide turistiche si pagano a cifra fissa da una a dieci persone
  • si possono ottenere sconti per i gruppiQualunque sia il motivo che ti spinge a voler organizzare un viaggio condividendo le spese nella categoria “Come Trovare compagni di viaggio” troverai suggerimenti e idee sulle migliori strategie da utilizzare per riuscire nella tua impresa.

This post is also available in: Inglese