Trovare compagni di viaggio è un ottimo espediente per risparmiare sui costi totali di viaggi e vacanze.

Le principali voci di spesa che si devono affrontare durante un viaggio sono i biglietti di viaggio e le spese di alloggio/soggiorno.

Viaggiare con un gruppo di persone disposte a condividere i servizi e le spese di viaggio è uno strumento estremamente potente per abbattere notevolmente i costi della tua vacanza.

Quali precauzioni prendere prima di iniziare a trovare compagni di viaggio?

Per prima cosa dobbiamo essere certi di aver capito bene ( e di far capire bene ai nostri compagni di viaggio) i termini dell’accordo per condividere le spese di viaggio.

Troppe vacanze sono rovinate perché prima di partire non si è stati sufficientemente chiari.
La ripartizione dei costi è la prima cosa a cui si pensa ma è anche la più facile da stabilire e chiarire: in parti uguali e proporzionalmente.
Ma la cosa più difficile (che spesso è data per scontata) è nei termini in cui i partecipanti potranno usufruire dei servizi:

  • la disposizione nelle camere in hotel o in appartamento (meglio stabilire prima di partire la ripartizione delle camere e dei letti)
  • uso degli spazi comuni (orari da rispettare, turni, pulizie)
  • accordi e modalità di imbarco sui trasporti (check in aeroporto, imbarco in nave, posti da occupare in aereo, in treno, in bus o in auto)
  • utilizzo dei beni comuni (macchina a noleggio, servizi extra forniti dagli hotels)
  • programma di viaggio: partenze, arrivi, rientri, itinerario: si viaggia insieme quindi tutti i partecipanti devono impegnarsi ad arrivare in orario per le partenze e a rispettare l’itinerario pattuito
  • attività da svolgere durante la vacanza (si resta sempre in gruppo o una volta arrivati ognuno gestisce il proprio tempo in autonomia?)
  • fondo comune (è necessario crearlo? per quali spese? di quale importo?)
  • gestione delle emergenze (rientri anticipati, malattie, furti)

ognuno di questi fattori potrebbe rappresentare un motivo di lite durante la vacanza che potrebbe protrarsi ed avere conseguenze (anche legali) durante o dopo la vacanza/viaggio.

Tutti questi fattori devono essere discussi e chiariti prima della partenza e rappresentano accordi ben precisi che tutti i partecipanti si impegnano a rispettare.

trovare compagni di viaggio

Qual’è il miglior modo di trovare compagni di viaggio disposti a condividere le spese?

La tentazione di riuscire a risparmiare notevolmente sulle spese di viaggio potrebbe spingerti a sottovalutare i criteri da seguire nella scelta dei tuoi compagni di viaggio.

Non commettere questo errore e considera attentamente tutti i punti che ti ho elencato nel paragrafo precedente.

Di conseguenza la migliore scelta possibile è quella di partire con amici veri.
Persone che conosci da tempo, con cui hai un buon rapporto di amicizia e di stima reciproca.

In questo modo le possibilità di litigi e fraintendimenti saranno limitate al minimo.

Se invece dovrai trovare compagni di viaggio utilizzando canali al di fuori dalle tue amicizie i Social Network saranno, ancora una volta, uno strumento molto valido.

Come trovare compagni di viaggio usando i Social Network

Cerca ed iscriviti nei Gruppi di Facebook in cui si radunano persone interessate alla tua destinazione di viaggio.
Pubblica il tuo post e chiedi alla community informazioni. Invita i membri del Gruppo a partire con te oppure aggregati a viaggi organizzati da altri.

Uno dei gruppi più attivi in Italia è ViaggioDipendenza in cui i turisti che sono nella fase di programmazione di un viaggio pubblicano l’itinerario proprio per cercare compagni di viaggio con cui condividere le spese (oltre che l’avventura del viaggio).

Altri gruppi italiani che ti consiglio sono
I Giramondo
Viaggi in Compagnia!
Viaggiatori Intraprendenti (e non)
Uniamoci e Viaggiamo
Viaggiare Insieme
Viaggiare che Passione!

dove è possibile pubblicare un post per chiedere ai membri di unirsi al tuo viaggio per condividere le spese (e l’esperienza).

Questi sono solo alcuni esempi di Gruppi italiani ma potrai facilmente trovare anche altri gruppi, magari dedicati alla tua destinazione di viaggio o al tipo di viaggio che tu vuoi organizzare e per il quale sei impegnato a trovare compagni di viaggio.

Ci sono dei Gruppi dedicati a viaggi particolari che riuniscono appassionati di un particolare modo di viaggiare. Ad esempio se sei appassionato di viaggi in Motocicletta potresti scrivere il tuo post in gruppi come Moto Viaggi e Amici o World Adventure Riders in cui troverai una community di persone sicuramente interessate alla tua proposta di viaggio in motocicletta.

Cercando su Facebook non ci metterai molto a trovare il Gruppo giusto per il tuo viaggio e la giusta community in cui cercare turisti disposti a partire con te per condividere le spese di viaggio.

Se invece sei un vero viaggiatore globale e ti interessa viaggiare in tutto il mondo allora dovrai cercare anche nelle community (Gruppi) non italiani. tra questi il primo che ti consiglio è
Looking for a Travel Buddy una delle più grandi community mondiali di persone impegnate a trovare compagni di viaggio in tutti i paesi del mondo!

Altri gruppi internazionali in cui cercare sono:
Travel Lovers
Travel Addicts Life
BEST Travelers of the world
Backpaker’s the Traveler World
Travelers Around the World
Global Travellers

Ovviamente dovrai essere una persona predisposta alla socializzazione e alle pubbliche relazioni (si può essere timidi anche in rete) e presentarti al meglio nella tua personalità digitale.

La prima cosa che faranno i tuoi potenziali compagni di viaggio sarà di andare sul tuo profilo e su Google per vedere chi sei.

Quindi se vuoi avere qualche chance di conquistare la considerazione della community devi curare la tua presenza on line e, come minimo, devi cercare di avere un profilo Facebook chiaro e ricco di informazioni (con foto!).

L’ideale sarebbe avere anche

  • un sito web/blog che parla dei tuoi viaggi
  • profili ben curati su tutti i social network
  • informazioni di contatto (e.mail, social e numero telefonico)

Come trovare compagni di viaggio usando i siti specializzati

Una altra possibilità che puoi sfruttare per trovare compagni di viaggio è di usare siti web specializzati.
La brava Francesca di Pietro cita in un suo post intitolato “9 Siti per fare amicizie in viaggio” alcuni dei principali portali web che possono essere utili per trovare compagni di viaggio:

  1. Couchsurfing
    Su questo sito puoi fare l’iscrizione e creare un tuo profilo per condividere i tuoi viaggi e provare a trovare compagni di viaggio.
  2. GlobeTrooper
    Su questa piattaforma puoi disegnare il tuo itinerario di viaggio e poi proporlo alla community.
  3. WithLocals
    Questa piattaforma nasce per trovare contatti con persone che vivono nel paese che intendi visitare ma potrebbe essere utile anche per trovare compagni di viaggio con cui condividere parte del tuo itinerario.
  4. Meetup
    In questo caso la funzione principale del sito è quella di aggregare le persone in base ad interessi e attività che possono essere proposte. È una piattaforma d’incontri ma puoi proporre anche un viaggio e provare a trovare compagni di viaggio.
  5. Trip To Share
    Questa è una App che consente di trovare persone per condividere viaggi. Al centro delle attività però ci sono le persone e non i viaggi.
  6. Garden Sharing
    Questo sito ti offre l’occasione di campeggiare in modo gratuito Ami il campeggio?
  7. BtrFly
    Questa app invece è pensata per aiutarti a trovare compagni di viaggio direttamente in aeroporto. Dopo il last-minute alla ricerca del volo più economico adesso c’è quello alla ricerca del compagno di viaggio. Sarà prudente?


This post is also available in: Inglese