Usare AirHelp per ottenere rimborsi

Usare AirHelp per ottenere rimborsi sui biglietti dei voli aerei annullati o in ritardo è un ottimo modo per tornare in possesso del denaro speso per i biglietti aerei.

Voli annullato o in ritardo: ottenere il rimborso dei biglietti

I biglietti per i voli aerei sono spesso la voce più costosa tra i costi di un viaggio o di una vacanza.
Acquistare i biglietti è molto semplice e chiunque può riuscire ad ottenere il miglior prezzo in internet.
Ti consiglio però di leggere i miei post “Dove acquistare i Biglietti di Viaggio” e Usare Flights Hunter per cercare il volo più conveniente prima di procedere all’acquisto.
Se poi hai già scelto Ryan Air per il tuo volo ti consiglio di leggere “Come usare Ryanair al massimo delle sue potenzialità” prima di procedere.

Ma cosa accade se il tuo volo è cancellato o in forte ritardo?
Come ottenere il rimborso se a causa del mancato volo il tuo viaggio è rovinato?

Non tutti sanno come procedere.
Quando il viaggio è acquistato in una Agenzia di Viaggi è compito dei professionisti provvedere al rimborso (ed eventualmente rivalersi sulle compagnie) ma nel caso in cui il viaggio sia stato organizzato in autonomia come fare per ottenere il rimborso?

In rete troverai diverse opzioni su come procedere ma io ti consiglio di valutare di avvalerti dei servizi di AirHelp.

Usare AirHelp per ottenere rimborsi

La procedura per ottenere il rimborso dei biglietti è spesso complicata appositamente per scoraggiare i viaggiatori dall’intraprenderla.
Inoltre i vari stati e le diverse compagnie aeree hanno politiche e regolamenti differenti.
Ci sono poi i regolamenti internazionali, quelli dell’unione europea e una miriade di cavilli sconosciuti a chi non conosce bene l’argomento.
Le principali fonti giuridiche a cui fare riferimento sono:

Tutto è complicato in favore delle compagnie che, ovviamente, sono riluttanti a restituire i soldi anche quando hanno torto.

In linea di massima il rimborso è ottenibile in questi casi:

  • Volo cancellato
  • Ritardo del volo (in partenza o in arrivo)
  • Volo in ritardo
  • Coincidenza persa
  • Overbooking
  • Negato Imbarco
  • Bagaglio in ritardo
  • Sciopero

Una volta certi di avere diritto ( o almeno qualche possibilità) di ottenere il rimborso, affidarsi agli esperti di Air Help può essere il modo più semplice e veloce per ottenere la restituzione del denaro.

Usare AirHelp per ottenere rimborsi
Come Funziona Air Help?

Per avvalerti dei servizi di Air Help hai due possibilità:

  • Richiedere assistenza senza sottoscrivere un abbonamento
  • Sottoscrivere un abbonamento

In caso di assistenza senza abbonamento i legali di Air Helper tratterranno una commissione del 35% in caso di “procedura standard” e cioè se possono richiedere ed ottenere il rimborso senza bisogno di avviare una procedura legale.
Se invece, per ottenere il rimborso si renda necessario avviare una procedura legale la commissione sale al 50%.

Se invece decidi di usare AirHelp per ottenere rimborsi sottoscrivendo un abbonamento (in caso tu faccia diversi voli all’anno) ci sono due differenti piani di abbonamento:

Il vantaggio di usare AirHelp per ottenere rimborsi

  • Essential
    in questo caso il rimborso ricevuto dalla compagnia aerea sarà interamente restituito, senza commissioni.
  • Complete
    in questo caso, oltre al rimborso, Air Help include una serie di benefit come, ad esempio, l’accesso alle aree riservate negli aeroporti durante le attese pre-imbarco.

Tutti i dettagli sui piani tariffari sono spiegati nella pagina di sottoscrizione del sito di Air Help.

triplannerr

Se leggi questo Blog sei un viaggiatore intraprendente e voglio invitarti a vivere una esperienza unica.

Stiamo formando una Community di Viaggiatori che proveranno in esclusiva la nuova piattaforma digitale che abbiamo creato per organizzare e pianificare viaggi e vacanze in totale autonomia ed evitando ogni forma di intermediazione.

“Crediamo che la libera e spontanea condivisione delle informazioni sia la chiave per rendere “viaggiare” una abitudine realizzabile da tutti.”

Quando rientri da un viaggio sei in possesso di preziose informazioni: gli Hotel, i Ristoranti, le Guide Turistiche, le esperienze che hai vissuto!

Sono informazioni che non userai mai più ma che sono indispensabili per chi vuole fare un viaggio simile al tuo.

Se hai vissuto una esperienza indimenticabile hai riportato a casa tutte le informazioni necessarie a replicarla!

Allora perché non condividerle?
Perché non lasciare ad altri viaggiatori le informazioni che hai raccolto sul posto o durante la tua esperienza?
In questo modo altri potranno risparmiare tempo (e denaro) e vivere esperienze di viaggio in base ai tuoi racconti.

Vogliamo creare un database di informazioni a disposizione di tutti.
Partecipa al progetto e anche tu potrai trovare le informazioni necessarie a pianificare il tuo prossimo viaggio grazie all’aiuto della community!

Stiamo creando una piattaforma digitale in cui trovare (e scambiare) tutte le informazioni necessarie per pianificare e organizzare viaggi e vacanze in totale autonomia!

Tutto questo grazie al “principio della condivisione” e alla solidarietà tra viaggiatori che condividono informazioni raccolte durante le loro esperienze di viaggio.

Se vuoi partecipare alla fase finale dello sviluppo di questa nuova piattaforma digitale e diventare Beta Tester (gratis) inviando critiche, suggerimenti e nuove idee…

This post is also available in: Inglese

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *